La repertorizzazione

8,90

In ogni ambulatorio omeopatico del mondo ciò che fa la differenza tra una buona e una cattiva prescrizione di un rimedio è la capacità del Medico Omeopata di raccogliere e analizzare i sintomi del malato.

“L’arte della repertorizzazione”, come viene chiamata dalla Dr.ssa Margaret Tyler, è una tecnica necessaria, non innata, che permette di stabilire una quanto più precisa e accurata possibile gerarchia dei sintomi raccolti, in base alla loro rilevanza.

I parametri per poterla applicare sono stati raccolti e descritti in queste pagine con l’aggiunta di sei casi clinici a dimostrazione del metodo di lavoro descritto.

Autore

,

Pagine

64

Anno stampa

2020

EAN

9788866730774

Torna su