Uno sguardo ai rimedi omeopatici vegetali
Una proposta di classificazione e di interpretazione del Regno Vegetale con numerosi Casi Clinici

 

-40%
Uno sguardo ai rimedi omeopatici vegetali

segnala ad un amico

  • 54,00 € invece di € 90,00
  • Sconto del 40%
  • AUTORE: Rajan Sankaran
  • EDITORE: Salus Infirmorum
  • DIMENSIONI: 17x24
  • PAGINE: 960
  • ANNO STAMPA: 2005
  • EDIZIONE:
  • CODICE ISBN: 8886893582
  • CODICE EAN: 9788886893589
  • TITOLO ORIGINALE: An Insight into Plants - volumi 1° e 2°



torna suQuarta di copertina


Sankaran ha scoperto un sistema semplice, razionale e anche rispondente all'ordine presente nel mondo della Natura che permette di classificare i rimedi vegetali e di individuare non un medicamento sintomatico ma il simillimum del paziente, cioè quel rimedio omeopatico la cui Materia Medica patogenetica è del tutto simile alla totalità dei sintomi del paziente e a quelli che hanno caratterizzato la sua storia biopatografica.

Nella prefazione, Scholten scrive: "Ascoltando il nuovo approccio di Rajan Sankaran nel trattamento dei casi clinici e nell'individuare i rimedi del regno vegetale, il mio entusiasmo crebbe sempre più: si stavano delineando di fronte a me nuove e strepitose possibilità nel risolvere casi clinici difficili e fino ad allora rimasti irrisolti.

Il primo passo è trovare la famiglia botanica più indicata mettendo a confronto la sensazione di fondo del paziente con quella della famiglia.

Il passo successivo è quello di differenziare i membri della famiglia botanica in ‘Miasmi’. Sankaran ha sviluppato nove Miasmi, ognuno dei quali esprime il sentimento che il paziente prova di fronte ad un determinato problema e anche il modo con cui l'affronta. Così facendo, Sankaran ha condotto l'Omeopatia ad un secondo livello scientifico, il livello della classificazione, in cui ci si preoccupa di riunire i rimedi in categorie e gruppi omogenei. Il grande passo successivo è stato quello del concetto della ‘sensazione vitale’, che è stata chiamata così perché è la sensazione fondamentale del Paziente. Non è una sensazione superficiale, perché scaturisce durante una presa del caso molto lunga e approfondita; sarebbe cioè la sensazione essenziale nascosta dietro altre sensazioni più superficiali.

Questo libro non soltanto è raccomandato agli Omeopati, ma, vorrei dire di più: è un qualcosa che si ‘deve’ avere. Inoltre, va anche detto che è una gioia usarlo come strumento di lavoro e che è un grande piacere possederlo".








Articoli di: Rajan Sankaran

Titolo Data Categoria
L'evoluzione del Metodo 04/05/2008 Omeopatia


LIBRI PER GENERE

OMEOPATIA

PEDIATRIA

ALIMENTAZIONE

DENUNCIA SANITARIA

BENESSERE FISICO

MEDICINA PREVENTIVA

PATOLOGIE SPECIFICHE

SCIENZE

SPIRITUALITÀ



catalogo generale articoli su InformaSalus